Monday, December 29, 2014

Previsione 2015: Romero beatificato




È diventato una tradizione per il mio amico Tim, del Tim’s El Salvador Blog, di mandarmi una cartolina di Natale, chiedendo se il prossimo anno sarà “l’anno”. Quest’anno, posso fare la mia risposta tanto succinta come la sua domanda: Sì, Tim — dopo un’attesa di 35 anni, Mons. Óscar A. Romero di El Salvador quasi certamente sarà beatificato quest’anno.

[Vedi anche: 2014, l'anno di Romero]

La gerarchia della Chiesa Salvadoregna sono così fiduciosi che il 2015 sarà “l’anno” che non chiedono se sarà beatificato Romero, ma solo discutono dettagli incidentali, ad essempio dove e quando la cerimonia di beatificazione avrà luogo, e chi presiederà essa.  Fiducia ragionevole sembra giustificata dal fatto che Papa Francesco ordinò che tutti i materiali correlati a Romero, tenuti da qualsiasi ufficio Vaticano vengano inviati alla Congregazione per le cause dei Santi che gestisce il file di Romero e che, con la sollecitazione del Papa, che il file è stato chiuso e la relativa relazione finale rilasciata alla fine dell’anno scorso ed adesso è solo in attesa di commentare da una giuria di teologi, la conferma di una commissione cardinalizia e l’approvazione finale del Papa. Di conseguenza, coloro che sanno aspettano una decisione finale entro il primo trimestre dell’anno.

Inoltre, il dibattito sopra incidentali dettagli della cerimonia assume un’importanza maggiore che con la maggior parte delle beatificazioni a causa del interesse del Papa e la possibilità molto reale che Francesco prenderà parte alla cerimonia di beatificazione. Il biografo di Francesco Austen Ivereigh scrive che è “probabile” che lo stesso Papa beatificherà Romero. In questa fase, non vi è consenso se la partecipazione di Francesco’ comporterebbe una visita papale a El Salvador o se Francesco eseguirebbe la beatificazione a San Pietro, ma la saggezza convenzionale è che Francesco sarebbe andare a El Salvador sia come un viaggio di lato dalla sua visita a Philadelphia nel mese di settembre, o come parte di una gita di separato per l’America latina a volte quest’anno. Ivereigh segnala che c’è anche una possibilità remota che Francesco avrebbe canonizzare Romero a titolo definitivo, proclamando Romero un Santo senza il consueto passaggio intermedio della beatificazione.

Con nessuna altra grande canonizzazione sul calendario per il 2015, Mons. Romero Romero sembra destinato a lanciare una grande ombra sulla funzione di fare santi della Chiesa. “Sarebbe un momento altamente simbolico per l’America Latina, ma soprattutto per la visione per la cura dei poveri, delineato dalla conferenza dell’episcopato latinoamericano nel 1968”, analizza Ivereigh. La beatificazione di Romero è stata rimandata su accuse che Romero era un simpatizzante marxista ma, dopo un intenso studio, quelle preoccupazioni sono state superate. “Data la opposizione di Papa Francesco, quando era un giovane gesuita, a certi filoni influenza marxista della teologia della liberazione, ma il suo abbraccio dell’opzione per i poveri, questo sarà un momento significativo per la Chiesa latino-americana”, scrive Ivereigh. La biografia di Ivereigh su Papa Francesco, “The Great Reformer” (“Il grande riformatore”), esamina le esperienze di Jorge Mario Bergoglio in Argentina per illuminare la sua missione papale.

Con l’avvertenza che ci stanno muovendo pezzi del puzzle (il processo di canonizzazione e le considerazioni dei viaggi papale — che di solito sono un work in progress con il nostro attuale Pontefice), qualsiasi annuncio sembra destinato a venire nell’intervallo di tempo da circa metà febbraio fino a circa la metà di marzo. Questo non è di suggerire che il risultato è garantito. Come abbiamo appreso dall’esperienza recente con la causa di beatificazione di Fulton Sheen, il fattore umano, sia esso errore/ego umano o semplice ostinazione, può presentarsi all’ultimo minuto e deragliare i migliori piani.

Di conseguenza, nelle canonizzazioni come in opera, essa non è finita fino a quando canta la signora grassa.

 

Sintesi degli anni precedenti:

Prospettive di beatificazione 2014

Prospettive di beatificazione 2013 (spagnolo)

Prospettive di beatificazione 2012 (spagnolo)

Prospettive di beatificazione 2011 (inglese)

Prospettive di beatificazione 2008 (spagnolo)

Prospettive di beatificazione 2007 (inglese)

Prospettive di beatificazione 2006 (inglese)
Post a Comment