Friday, February 27, 2015

Aggiornamento beatificazione Romero #7



Ventiquattro giorni dopo che Mons. Romero è stato riconosciuto come un martire, la Chiesa non ha ancora fissato una data per la sua beatificazione. Questa settimana è stata una di messo senza mozione—di meeting a porte chiuse, di comunicati stampa e titoli accattivanti, il tutto senza dire nulla che non si conosce già.
Per rilevare la suspense creata dalla mancanza di notizie, la Chiesa salvadoregna ufficialmente confermato alcuni dei dettagli che sono già stati filtrati.
·         Alla fine della scorsa settimana, la Conferenza Episcopale Di El Salvador (CEDES) ha confermato che la cerimonia si terrà presso la Piazza delle Americhe (aka Divin Salvatore del mondo: foto).

·         Più di recente, la stampa salvadoregna segnalato una presunta conferma del Vaticano che la cerimonia sarà presieduta dal cardinale Angelo Amato, prefetto della Congregazione per le Cause dei Santi (CCS).

·         Sulla stessa nota, è stato riferito che il Vaticano aveva ribadito che “l’evento di beatificazione sarà presto.”
Tutto questo era già noto, e si aveva letto qui.
Mercoledì scorso, il presidente ha convocato una riunione della commissione di coordinamento governo-chiesa, e si sono incontrati senza annunciare dettagli. A proposito di commissioni mentre ha confermato il luogo della cerimonia una settimana fa, la CEDES ha anche riferito la formazione di tre commissioni ecclesiastiche per coordinare l’evento dal punto di vista della Chiesa.
Questo fine settimana può chiarire alcuni dubbi. In primo luogo, Domenica ci saranno elezioni in El Salvador per i sindaci e legislatori. È possibile che le autorità volevano aspettare fino a dopo questo per evitare politicizzazione della cosa. In secondo luogo, il Papa e la Curia Romana (tra cui il Prefetto della CCS e il postulatore della causa Romero) sono stati in un ritiro spirituale per tutta la settimana e stanno emergendo questo fine settimana.
Se l’annuncio della data della beatificazione di Mons. Romero viene dopo Lunedi, ci troviamo nella strana situazione che il processo di fissare la data richiederà più tempo, quello che i cardinali e vescovi delle CCS hanno preso per ratificare il voto dei teologi per riconoscere il martirio di Romero.
Super Martyrio continuerà a monitorare gli sviluppi e fornire un aggiornamento ogni Venerdì per quanto riguarda i piani per la beatificazione, nonché per commemorazioni per l'anniversario di Romero nel mese di marzo—in un po più di tre settimane!
Leggi l’aggiornamento della scorsa settimana qui.
Post a Comment