Saturday, September 07, 2013

“Syria Day” Live Blog No. 4 (italiano)


 

Papa Francesco ha convocato la  giornata di digiuno e di preghiera per la pace in Siria—ma, che cosa è il digiuno?  Mons. Oscar Romero diceva, “La Chiesa ci invita a una moderna forma di penitenza, di digiuno e di preghiera—pratiche cristiane perenni, ma adattate alle circostanze di ciascun popolo”.  Per essempio, digiuno “non è la stessa cosa in quelle terre dove la gente mangia bene come è [il digiuno] tra i nostri popoli del terzo mondo, denutrite, e vivendo in una perpetua quaresima, sempre a digiuno”.  Parafrasando Paolo VI, Romero disse, “Per chi mangia bene”, il digiuno “è un invito all'austerità, una chiamata a dare, al fine di condividere con chi è nel bisogno. Ma in nostri paesi poveri, nelle case in cui c'è tanta fame, [il digiuno] deve essere osservato in modo da dare il senso della croce al sacrificio che è la vita di tutti i giorni”.
Cerchiamo di vivere questa giornata di digiuno e di preghiera con tutta l'intensità possibile secondo le nostre circostanze.

Post a Comment