Friday, February 14, 2014

“Il suo modo di amarci”: Septem 2014




La nostra serie quaresimale, «Septem Sermones ad pauperem» (“Sette Sermoni ai poveri”) è ispirato quest’anno dal Messaggio di Papa Francesco per la Quaresima. Dal 14 febbraio 1980 fino a 24 Mar 1980, Mons. Oscar A. Romero ha vissuto gli ultimi 40 giorni della sua vita, un periodo che io chiamo la sua “Quaresima d’amore” (inizia il giorno di San Valentino), in cui ha predicato i suoi ultimi sette sermoni, alcuni dei suoi migliori, incapsulando il messaggio della sua vita.

Papa Francesco è concentrato i cattolici sulla povertà, facendo il suo messaggio per la Quaresima 2014 sulla dichiarazione di San Paolo che Cristo “si è fatto povero per arricchirci con la sua povertà” (2 Cor. 08:09). La povertà di Cristo, ha detto il Papa, è “il suo modo di amarci”, soffrendo per la nostra causa. Mons. Romero ha insegnato la stessa lezione predicando sulle letture per la Quaresima e ciò che essi insegnano una povera Chiesa per i poveri. Di conseguenza, noi scompattare il messaggio quaresimale del Papa di quest’anno rivedendo sette messaggi che abbiamo tratte dalle ultimi sette sermoni di Mons. Romero dal 1980:


Nel nostro passaggio attraverso i sette sermoni di quest’anno, parleremo di ciascuna di queste lezioni nel corso dei prossimi sette settimane e, piuttosto che concentrarsi su un sermone specifico ogni settimana, ci concentreremo su un tema e su come quel messaggio si riflette nei questi sermoni.

Cominciamo esaminando come abbiamo analizzato gli ultimi sette sermoni di Romero nel corso degli ultimi tre anni.

Sermone
Analisi 2013
Analisi 2012
Analisi 2011
I.
Le Beatitudini
II.
Le tentazioni
III.
La Trasfigurazione
IV.
Il fico sterile
V
Il Figlio Prodigo
VI.
L’adultera
VII.
Il chicco di grano

«Septem» 2014 prenderà prossimamente con la povertà come una caratteristica centrale di Cristo.
Post a Comment