Friday, March 06, 2015

Aggiornamento beatificazione Romero #8



Mons. Vincenzo Paglia, in El Salvador, 2005.  El Diario de Hoy.


Possiamo imparare la data per la beatificazione di monsignor Oscar A. Romero nei prossimi giorni. Il funzionario vaticano incaricato della sua beatificazione (foto) twittato da Roma Giovedi: “Questa Domenica parto per El Salvador di consegnare una relazione come Postulatore della Causa di monsignor Romero”.  [Aggiornamento:] Nella Domenica, il settimanale diocesano della Chiesa di San Salvador ha promesso che Paglia porterà una “grande notizia”; l’Arcidiocesi ha programmato una conferenza stampa con Paglia per Mercoledì pomeriggio.
In un video messaggio, l’Arcivescovo di San Salvador Mons. José Luis Escobar Alas sembra confermare che lo scopo del viaggio dall’arcivescovo Vincenzo Paglia sarà di annunciare la data, dicendo che potrebbe essere annunciato da un delegato del Vaticano inviato a consegnare le notizie in El Salvador . L’arcivescovo ha rivelato che la Chiesa salvadoregna si aspetta una cerimonia di beatificazione di grandi proporzioni, ammettendo che la folla potrebbe fuoriuscire ben al di là della Piazza Divin Salvatore, dove sarà celebrata la cerimonia. “E ‘vero che non abbiamo un posto abbastanza grande per accogliere tutte le persone che pensiamo che verranno”, ha detto l’Arcivescovo: “non abbiamo un luogo che può accogliere un milione, o mezzo milione di persone”.
Mons. Escobar ha spiegato che le autorità salvadoregne selezionati la Piazza Divin Salvatore sia per il suo simbolismo (il Divin Salvatore o, in spagnolo, “El Salvador del Mundo”, è il patrono del paese) e perché l’area comprende diversi spazi che potrebbero ospitare le folle, tra cui uno stadio di calcio professionista e un campo di basket. Escobar ha dichiarato che i funzionari stanno esaminando il posizionamento di schermi giganti per trasmettere la cerimonia per tutta la città: “Il cuore della città, sarebbe diventato il palcoscenico per la beatificazione di monsignor Romero”.
Egli ha osservato che un grande ospedale è nelle vicinanze per affrontare eventuali esigenze mediche, e ha detto che sacerdoti saranno dislocate in tutta la città per distribuire la comunione. P. Edwin Henriquez, un sacerdote diocesano vicino alla pianificazione, ha detto in un’intervista radiofonica che circa 300 vescovi sono tenuti a partecipare alla beatificazione, coerente con la scala immaginato da Escobar. La Chiesa salvadoregna avrà una collezione per finanziare la beatificazione, Domenica 22 marzo.
Nel frattempo, eventi commemorative Romero continuano ad essere aggiunto al calendario. Los Angeles è stata l’ultimo grande città per annunciare un evento. Arcivescovo José Gómez celebrerà una messa commemorativa a Cattedrale Nostra Signora degli Angeli Domenica 22 marzo.
Super Martyrio continuerà a monitorare gli sviluppi e fornire un aggiornamento ogni Venerdì per quanto riguarda i piani per la beatificazione, nonché per commemorazioni per l’anniversario del martirio di monsignor Romero, il 24 marzo.
Leggi l’aggiornamento della scorsa settimana qui.
Post a Comment