Saturday, January 24, 2015

Novena alla Signora della Presentazione


Chiesa della Candelaria, San Salvador.
 

Dato ill successo della Novena lanciata in questo blog a fine anno, i fedeli seguaci di monsignor Romero sono invitati a partecipare in una seconda Novena offerta per la sua beatificazione. Questa Novena di Nostra Signora della Candelaria (Candelora / la Signora della Presentazione), avrebbe molto piaciuto Mons. Romero. Insieme con le preghiere della Novena, troverete riflessi dalla predicazione di Mons. Romero nel 1977, il suo anno più mariano. Questa novena ricorda anche la Novena della Candelaria pregato in Argentina nel gennaio-febbraio 2013, che culminò con una messa celebrata dal allora cardinale Bergoglio.
Unitevi a noi nella preghiera e gentilmente inviare la richiesta di preghiera per i vostri contatti.
Lc 2, 22-35

1° GIORNO: Domenica 25 gennaio 2015 

Preghiera della Novena: “Immacolata Signora della Presentazione: Tu che essendo pura agli occhi di Dio, erano ancora disposti ad essere purificata come una peccatora per insegnarci l'importanza di vivere in grazia di Dio, fa 'che noi, a imitazione di te, cerchiamo di dare la giusta importanza ad essere purificati agli occhi di Dio, anche se dovremmo umiliarci a riconoscere i nostri peccati in confessione. Amen.
Riflessione: “Maria è la prima cristiana. Maria è il modello di un Vangelo che diventa vita. Maria è l'ideale della Chiesa. Quanto la Chiesa desidera nel suo lavoro con la gente per rendere tutti gli uomini e le donne appaiono come Maria, il modello di persona che si è lasciata redenta, il modello di persona che dice a Dio come egli presenta il suo piano di salvezza: Ecco, io sono il serva del Signore. Avvenga di me secondo la tua parola”. —Mons. Romero, 19 dicembre 1977
Preghiera per la beatificazione: “O! Gesù, Pastore eterno, Tu hai fatto Mons. Oscar Romero un esempio vivente di fede e di carità, e gli hanno concesso la grazia di morire ai piedi dell'altare in un supremo atto di amore per Te. Concedici, se è tua volontà, la grazia della sua beatificazione. Possiamo seguire il suo esempio di amore per la Tua Chiesa, per la Tua Parola e l'Eucaristia; e possiamo amarti nei più poveri ei bisognosi. Te lo chiediamo per intercessione della [Vergine della Candelaria]. Amen.
2° GIORNO: Lunedi, 26 gennaio 2015
Memoria dei Santi Timoteo e Tito, i vescovi 

Preghiera della Novena: “Immacolata Signora della Presentazione, che, essendo piena di santità avete presentato al tempio per adempiere la Legge di Dio, fa 'che noi, a imitazione di te, impareremo ad amare la nostra chiesa e considerla ogni giorno di più come un luogo di avvicinarsi a Dio. Amen.”
Riflessione: “Al momento della sua presentazione varie leggi di Mosè sono state soddisfatte: la circoncisione del primo figlio maschio e la purificazione della madre, che, anche se lei era immacolata, ha voluto darci questo gesto di obbedienza alla legge di Dio, come pure come un gesto di umiltà e rispetto per ciò che Dio aveva stipulato. Qui, nella Cattedrale, veneriamo questa bella immagine della Madonna della Presentazione. Vorrei che tutti nella capitale e nella Diocesi di ricordate che questa è stata la prima immagine della Vergine che la nostra gente venera”. —Mons. Romero, 5 febbraio 1978
Preghiera per la beatificazione
3 ° GIORNO: Martedì 27 gennaio 2015
Memoria di S. Angela Merici
Preghiera della Novena: “Immacolata Signora della Presentazione: Tu che non hai esitato a mettere tuo figlio Gesù nelle mani di Simeone, sapendo come pregava nel tempio per la grazia di vedere il Redentore concede che anche noi possiamo sospirare per avere Cristo nel nostro cuore in modo che si può consegnare a Dio. Amen.”
Riflessione: “Miei cari fratelli e sorelle, abbiamo riflettuto e ha chiesto alla Vergine Maria, per permetterci di comprendere il mistero del suo bambino. Ha riassunto tutto questo attraverso la mia umile parola: Il mio figlio è niente di più e niente di meno che la manifestazione degli uomo agli uomini: la loro dignità e la grandezza di Dio, che portano come immagini di Dio. Saper essere degno di questo sigillo che ogni persona porta. E infine Maria dice: questo bambino che è tra le mie braccia è la più bella immagine della Chiesa che verrà prolungata per secoli e che porterà la vita di Dio in mezzo a carenze umane, in mezzo alla povertà della mangiatoia a Betlemme”. —Mons. Romero, 25 dicembre 1977
Preghiera per la beatificazione
4 ° GIORNO: Mercoledì 28 gennaio 2015
Memoria di san Tommaso d'Aquino, dottore della Chiesa

Preghiera della Novena: “Immacolata Signora della Presentazione: Tu che nella presentazione del tuo figlio Gesù nel tempio ascoltato l'annuncio del vostro dolore e ha accettato come la volontà di Dio, non siamo noi la spada e la causa del vostro dolore. Amen.”
Riflessione: “Questa immagine è un grande tesoro, non l'immagine, ma la fiducia in questa madre che può dire a tutte le mamme che soffrono che nessuna ha sofferto come lei. Durante la sua vita, nessun altra madre ha portato in sé la profezia che Maria ha portato dal momento che cullava il figlio in braccio. Nessun altra madre ha sentito all'inizio della vita di suo figlio un profeta che proclama un vergognoso, sanguinoso fine alla sua vita. Se una madre dovesse sentire durante l'infanzia di suo figlio che questo figlio sarebbe stato tragicamente ucciso e che una spada le avrebbe trafitto il cuore, poi, i miei fratelli e sorelle, l'intera vita di questa madre sarebbe una sofferenza, un calvario”. —Mons. Romero, 1 dicembre 1977
Preghiera per la beatificazione
5 ° GIORNO: Giovedi 29 gennaio 2015
 
Preghiera della Novena: “Immacolata Signora della Presentazione, Tu che non su la presentazione nel tempio, né in qualsiasi momento successivo invocato la tua condizione come Madre di Dio, dimostrando l'importanza e il valore dell'umiltà, aiutaci a mettere da parte l’eterna auto-preoccupazione e, sulla base del tuo esempio può cresciamo in apprezzamento di umiltà. Amen.”
Riflessione: “Quando Maria, la vergine, la donna più spirituale del Signore, canta le lodi di Dio che libererà coloro che sono umili e poveri sembra che vi sia una dimensione politica per le sue parole: La fame ha ricolmato di beni e ricchi ha rimandato a mani vuote. Maria proclama anche parole che oggi potrebbero essere considerato parole dell'insurrezione: Ha rovesciato i potenti dai troni, ha innalzato gli umili. Questa è la dimensione politica della nostra fede, una fede che è stata vissuta da Maria e anche vissuta da Gesù”. —Mons. Romero, 17 febbraio 1980
Preghiera per la beatificazione
 
6 ° GIORNO: Venerdì 30 gennaio 2015
 Memoria di S. Martina, martire
Preghiera della Novena: “Oh benedetta Signora della Presentazione: preghiamo che si ottiene per noi dal vostro amato Figlio nostro Signore Gesù Cristo, la grazia di imitare le vostre virtù, osservare i comandamenti e la repulsione per l'orrore del peccato mortale. Così un giorno ci sarà gioire eternamente nei cieli. Amen.”
Riflessione: “Agli occhi di Dio siamo figli birichini che hanno deturpato i suoi piani eterni. Ma grazie a Dio, c'è qualcuna che ha perfettamente compiuto i suoi piani, qualcuna che risponde con le parole che abbiamo ascoltato nel Vangelo di questa mattina: Eccomi, sono la serva del Signore. Avvenga di me secondo la tua parola. Non vi è alcuna alienazione qui. L'alienazione è caratteristica delle persone che dicono: io non ti servirò. Agirò secondo i miei desideri. Queste persone vivono nel buio del loro essere. Ogni peccatore è un ramo che è tagliato fuori. D'altra parte, Maria dice il Signore che è un ramo che è saldamente attaccata alla struttura: io non voglio separarmi da te. Voglio dare i suoi frutti, quello che mi dai, quello che è nella tua mente. Avvenga di me secondo la tua volontà. Questa è la storia della salvezza”. —Mons. Romero, 24 dsicembre 1978
Preghiera per la beatificazione
7 ° GIORNO: Sabato 31 gennaio 2015
 Memoria di San Giovanni Bosco
Preghiera della Novena: “Immacolata Signora della Presentazione: consapevoli delle nostre debolezze, veniamo a te, in modo che si può ottenere per noi la grazia del Signore nostro Gesù Cristo, per essere in grado di condurre una vita degna della nostra vocazione cristiana, di imitare le vostre virtù e quindi ottenere la ricompensa della vita eterna. Amen.”
Riflessione: “Questa Chiesa che è in pellegrinaggio tra le persecuzioni e le sofferenze della terra guarda a Maria e contempla in Maria il suo destino immortale. Lei è incoraggiata a soffrire tutti questi dolori e persecuzioni perché sa che Dio, attraverso questo dolore (come ha fatto con il dolore di Maria), viene plasmando quelle pietre vive per quel glorioso tempio dove Dio regnerà per sempre nella maestosità e bellezza”. —Mons. Romero, 15 agosto 1977
Preghiera per la beatificazione
 
GIORNO 8: Domenica 1 febbraio 2015

Preghiera della Novena: “Immacolata Signora della Presentazione, attraverso la vostra purezza verginale, la tua Immacolata Concezione e la vostra prerogativa di Madre di Dio: ottenere per me dal tuo figlio prediletto, l'umiltà, la serenità, la purezza di cuore, corpo e spirito, la santa perseveranza nel bene, il dono della preghiera, una vita santa e la gloriosa eternità. Amen.”

Riflessione: “Maria è la prima pietra di quel glorioso edificio su cui Dio sta per costruire il suo tempio per tutta l'eternità. Così Maria è l'inizio e il modello della Chiesa; Maria è chiamata la prima Redenta, il modello di tutti coloro redenti, colui che è stato riscattato per eccellenza, il fiore più bello della redenzione, l'abbondanza del Cristo crocifisso sulla croce. Il sangue di Cristo non poteva scaturire da una più bella roccia di Maria, la sua madre”. —Mons. Romero, 19 dicembre 1977
Preghiera per la beatificazione


GIORNO 9: Lunedi 2 febbraio 2015
 Festa della Presentazione del Signore
Preghiera della Novena: “Immacolata Signora della Presentazione; dalla vostra obbedienza al Padre, consapevoli del nostro orgoglio e arroganza, vi supplichiamo di aiutarci ad accettare la volontà di Dio, così che tutta la nostra vita diventi una rinnovata Sì alla volontà del Padre Eterno. Amen.”
Riflessione: “La Vergine della Presentazione sarà vista come patronessa e segno dell'amore di un popolo nato per essere un popolo di Maria, un popolo per Maria, e un popolo di Cristo”. —Mons. Romero, 9 aprile 1978
Preghiera per la beatificazione
Post a Comment